Assistenza a soggetti svantaggiati per la cura delle grandi ustioni 

Ci si riferisce a pazienti gravemente ustionati, bambini, adulti ed anziani che abbiano subito un trauma da ustione e non abbiano i mezzi finanziari per sostenere le cure necessarie.

Lo scopo è quello di integrare e completare l’attività svolta istituzionalmente dalla struttura sanitaria durante e dopo il ricovero in un Centro per Grandi Ustionati, sostenendo economicamente le cure parzialmente o totalmente “scoperte” dal Servizio Sanitario Nazionale.

 

Nello specifico, le principali azioni di sostegno economico riguardano:

- fornitura di presidi medico-farmaceutici e di terapie essenziali per la cura post-ricovero

- sostegno psicologico direttamente sui pazienti nella fase acuta della malattia;

- promozione della ludoterapia nei riguardi dei bambini ustionati;

- sostegno psicologico nei riguardi della famiglia, nei casi più gravi;

- partecipazione ai processi di riabilitazione fisica per trattare gli esiti invalidanti che permangono   dopo la guarigione della fase acuta della malattia;

 

Si tratta per lo più di interventi in fasi del percorso terapeutico che non rientrano in modo completo nei protocolli di cura delle Unità Sanitarie.